Autunno inoltrato, fuori piove da giorni, la voglia di pasticciare in cucina non mi manca per cui, mettiamoci all’opera. Dopo avere sfogliato libri e riviste ho deciso di cimentarmi in una ricetta di Omar Busi, aggiungendo un tocco personale, l’ho completamente stravolta! Come sempre prendo spunto e poi, elaboro a mio gusto. Ne è uscito un pane morbido al cacao soffice e profumato; perfetto per la prima colazione.

INGREDIENTI | 4 persone |

Tempi di preparazione: 2 ore
Tempi di cottura: 2 ore

IMPASTO

  • 450g farina manitoba
  • 50g cacao amaro
  • 250ml latte
  • 30g miele d’acacia
  • 50g zucchero semolato
  • 65g burro
  • 25g lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio scorzette candite (Alicos)
  • 100g uvetta
  • 1 pizzico sale

GLASSA

  • 75g zucchero
  • 75g mandorle
  • 20g farina
  • Albume q.b.

FINE

  • Zucchero a velo

Mettete sul tagliere la farina, il cacao, il lievito di birra sbriciolato, il miele, lo zucchero e iniziate ad impastare aggiungendo il latte caldo poco alla volta. Inserite il burro a temperatura ambiente, il sale, l’uvetta ammorbidita in acqua (quando è morbida,dovete scolarla e asciugarla con un foglio di carta cucina) e un cucchiaio di scorzette di arancia candita tritata finemente. Lavorate l’impasto per 10 minuti fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo. Trasferitelo in una ciotola, copritelo e lasciatelo lievitare per 1 ora a temperatura ambiente. Formate delle palline da 65 g e e sistematele in una teglia da forno imburrata a una distanza di 3 cm l’una dall’altra. lasciate lievitare per 1 ora e mezza a 35° (nel forno con la lucina accesa). Preparate la glassa inserendo in un robot da cucina le mandorle, lo zucchero e la farina. Frullate fino a quando la mandorle saranno tritate finemente e aggiungete un quantitativo di albumi sufficiente a creare un composto cremoso ma sodo ( se risultasse troppo orbido in cottura colerebbe ovunque rendendo i panini brutti da vedere). Inserite su ogni pallina un cucchiaino di glassa senza premere, per evitare di sgonfiare l’impasto e cuocete in forno preriscaldato a 200° per 12/15 minuti. (Questo dipende dal vostro forno). Sfornate, lasciate raffreddare, spolverate di zucchero a velo e servite.

20agosto
2018